England

England

Saturday, February 22

E adesso....esagerrrriamo!


Care ragazze...e amici con la i. 

Gli amici maschietti sono pochi, ma ci sono.. 

Lo so :-)
Doveva essere un ottimo inizio d'anno ma come 

molte sapete, 

il mio adorato papà é spirato 2 settimane fà.

E' troppo presto per me parlarne, 

fa ancora tanto male..

Tra qualche tempo, 

quando sarà il momento, 
se mai verrà, 

vi racconterò di lui..

Questo post, però, 

lo dedico a lui e 

a tutti gli innamorati della vita...

 e del buon umore..

I puri, gli spensierati, i coraggiosi....

 che hanno mantenuto il bimbo che é in loro..

Mio marito lo é..

 e di questo sono strafelice!!!

Grazie a lui ho riacchiappato il mio lato 

bambinesco, 

monellaccio..

"mascalzone", 

come ama dirmi sempre il mio carissimo amico 

Mimmo che mi ha vista crescere e

che ha celebrato il mio matrimonio,

tra l'altro..

Come dicevo, 

questo post sarà all'insegna della leggerezza..

Perché essere leggeri non significa essere 

superficiali, 

anzi, significa toccare brevemente 

ogni momento vivendolo con la giusta intensità, 

libera da ogni ombra.

E' da qualche tempo, che i colori ri-animano la 

mia fantasia..

Sapete?

 I colori tenui, tanto amati, 

vicini allo Shabby romantico, 

mi "consolano", 

ma non mi stimolano abbastanza. 

Sarà che adesso ho bisogno proprio di questo.

Stimoli. 

 A proposito di ciò,

un mesetto fa mi sono imbattuta in un blog,  

di Cintia Gonzales,

una creativa australiana che adora 

i colori, i tessuti ed il riciclo.

Insomma una donna patchwork che mi ha 

trasmesso la voglia di mettere insieme colori e forme..

Così, ho iniziato a frugare nei cassetti alla ricerca 

di vecchie stoffe.. 

Mettendole insieme con accostamenti, ritenuti in 

tempi non sospetti, improbabili..

Già, perchè nel passato ci ho provato..

Ma non mi sono mai sentita a mio agio..

Stare in mezzo ai colori senza il giusto 

abbinamento, 

mi sembrava un sacrilegio..

Invece oggi mene impipo alla grande! 

Ho iniziato a tagliare pezzettini di stoffa 

e farne "mattonelle" per un potenziale patchwork.

Non so se arriverò mai a cucirle tutte insieme, 

ma il tagliare, impilare, accostare 

anche soltanto guardare i colori sovrapporsi senza 

una regola precisa, 

mi PIACE!!! 

AHHHHHH!!!

Mi riempie di energia..

Vi ricordatte i post sulla cromoterapia???

Non erano casuali..

Io sono e sarò sempre, meteopatica e colorpatica..

E se non assecondo il mio meteo-cromo "istinto", 

divento davvero antipatica!! :-)

Di questo adesso sono aSSSSSolutamente certa!

Così, giusto per animare il post, 

vi mostro qualche tessuto acquistato negli ultimi tempi..

Il termine esatto sarebbe "divorato",

anche perché care ragazze, 

quando il nostro Mood

diventa "Blue" ,

la nostra carta di credito si "squaglia"....!!!

Ed io, col pretesto delle campagne acquisto 

per il nostro Shop online 

scateno tutta la mia ingordigia.

Eccone qualche esempio:

Stoffa coloratissima









 Alcuni stampi in silicone....per qualche 
Cabochon....

 







Pizzi.....





 ..e ancora pizzi.....










 Ma quanto mi ha rigenerata questa
 Cromo-full-immersion....????








Care Amiche...

per il momento vi lascio ai vostri lavori....

La prossima volta 

Vi mostrerò i miei nuovi coloratissimi esperimenti 

col Fimo.
 
Vi abbraccio tutte tutte.

Baci

Elisa



5 comments:

Antonella Lamarra said...

Carissima elisa ti abbraccio forte forte per questa tua grande perdita. Il tempo e un gran dottore e ti aiuterà a curare le tue ferite. Per il momento ti auguro solo di poter ritrovare al più presto la tua serenità e la tua energia. Ti stringo forte forte

Giulia Cardone said...

brava bella e grintosa...un bacio Elisuzza


giuliotta

Lisa P said...

Cara Elisa, un abbraccio forte anche da parte mia. Purtroppo nella vita ci sono anche giorni tristi, ma dopo un pochino spunta di nuovo il sole. Il tuo papà rimarrà sempre nel tuo cuore! Un abbraccio di cuore, Lisa

Lisa P said...
This comment has been removed by a blog administrator.
Erika Mariani said...

Che bel blog colorato!!! ho deciso di seguirti...infondi allegria. Mi spiace per la tua perdita, un abbraccio. E se ti va, passa a trovarmi, un regalino ti aspetta!!!
A presto,
Erika

Your Feeling

Thank you for reading my blog.
Please, leave me a comment
...